Impreservice

News

Modifiche articolo 80 del D. Lgs 50/2016.
Con il Decreto Legge n. 13 5/2018   " Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazion...
leggi...

Appalti pubblici senza gara fino a 150mila euro.
Dal 1° gennaio 2019, è operativo il comma 912 dell’unico articolo della Legge di Stabilità, in base al quale le amministrazioni pubbliche possono a...
leggi...

categorie soa

Newsletter

giustificazioni offerte OG1

News

Modifiche articolo 80 del D. Lgs 50/2016.

Con il Decreto Legge n. 135/2018  "Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione." (GU Serie Generale n.290 del 14-12-2018) sono stati aggiunti all''art. 80 comma 5 del Codice Appalti n. 2 nuove lettere ed è stata modificata la lettera c).

Si riportano le modifiche:

c) la stazione appaltante dimostri con mezzi adeguati che l'operatore economico si è reso colpevole di gravi illeciti professionali, tali da rendere dubbia la sua integrità o affidabilità; disposizione introdotta dal DL 135-2018 in vigore dal 15-12-2018 per i bandi pubblicati e inviti trasmessi dal 16-12-2018
 

c-bis) l'operatore economico abbia tentato di influenzare indebitamente il processo decisionale della stazione appaltante o di ottenere informazioni riservate a fini di proprio vantaggio oppure abbia fornito, anche per negligenza, informazioni false o fuorvianti suscettibili di influenzare le decisioni sull'esclusione, la selezione o l'aggiudicazione, ovvero abbia omesso le informazioni dovute ai fini del corretto svolgimento della procedura di selezione;  disposizione introdotta dal DL 135-2018 in vigore dal 15-12-2018 per i bandi pubblicati e inviti trasmessi dal 16-12-2018.

c-ter) l'operatore economico abbia dimostrato significative o persistenti carenze nell'esecuzione di un precedente contratto di appalto o di concessione che ne hanno causato la risoluzione per inadempimento ovvero la condanna al risarcimento del danno o altre sanzioni comparabili; su tali circostanze la stazione appaltante motiva anche con riferimento al tempo trascorso dalla violazione e alla gravità della stessa;disposizione introdotta dal DL 135-2018 in vigore dal 15-12-2018 per i bandi pubblicati e inviti trasmessi dal 16-12-2018.


leggi tutte le notizie 

consulenza SOA
Consulenza Qualità
Impreservice srl
Via Appia 85100 Potenza
tel. +39 0971 476896
fax +39 0971 476477
info@impreservice.net
impreservice@pec.it
Capitale Sociale 119.900,00
p.iva 01362680769