News

Bonus edilizi, per i lavori sopra i 516mila euro scatta l obbligo di qualificazione
Dal 2023, per ottenere il Superbonus e gli altri bonus edilizi, i lavori di importo superiore a 516mila euro dovranno essere affidati ad imprese in...
leggi...

Piattaforma on line per domande di compensazione
il MIMS ha comunicato l apertura della nuova piattaforma informatica  compensazioneprezzi.mit.gov.it   dedicata alla presentazione delle richieste...
leggi...

PRE ABILITAZIONE ai nuovi mercati telematici!
E' attiva fino all 11 maggio 2022 la procedura di pre-abilitazione ai nuovi bandi del Mercato Elettronico e del Sistema dinamico di acquisizione...
leggi...

Decreto MIMS (Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili) per la compensazione del caro materiali negli appalti pubblici.
Il Mims ha firmato il decreto che   semplificher??  l accesso al Fondo   per la compensazione e una circolare in cui spiega alle Stazioni Appalta...
leggi...

Decreto energia e caro materiali: Decreto legge 21/2022
Dopo il?? Decreto Sostegni Ter ??e il?? Decreto Energia , all'appello arriva il decreto-legge n.21 del 21 marzo 2022 (pubblicato nella Gazzett...
leggi...

Nuovo intervento sulla revisione dei prezzi dei materiali nei contratti di lavori.
Dopo l???articolo 29 del Decreto Legge 27 gennaio 2022, n. 4 e l???obbligo di inserimento nei documenti di gara di clausole di revisione dei prezzi...
leggi...

Articolo 29 del DL 4/2022 "Sostegni-ter" - Obbligo di inserire le clausole di revisione dei prezzi nei documenti di gara
Nell'ambito delle misure volte a contrastare le conseguenze economiche dell'emergenza sanitaria in corso, il Governo ha varato il Decreto Legge n. ...
leggi...

Newsletter

News

Codice dei contratti e Decreto Semplificazioni

In attesa della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del testo definitivo del decreto-legge sulla P.A.si elencano quelle che saranno le modifiche apportate al codice dei contratti:

1. Le varianti in corso d'opera devono essere trasmesse unitamente al progetto esecutivo all'Autorità Nazionale Anti Corruzione  antro 30 giorni dall'approvazione da parte della stazione appaltante per le valutazioni e gli eventuali provvedimenti di competenza;

2. Stop esclusione dalla gare per motivi formali viene rafforzato il soccorso istruttorio .Saranno previste pesanti sanzioni per le liti temerarie e meno controlli formali in gara;

3. Gare più veloci:cerifica dei requisiti e controllo solo per il primo calssificcato nelle procesure aperte;

4. ACcelerazione delle decisioni dei TAR nei giudizi sugli appalti pubblici;

5. Costo della manodopera: salta la Norma Damiano: viene cancellata dla norma che impone di escludere i costi della manodopera dalle offerte nelle gare a massimo ribasso. Il costo della lavoro torna nel ribasso d'asta;

6. Viene soppressa la cosidetta responsabilità solidale  fiscale tra appaltatore e subappaltatore, liberando l'impresa principale dal dover versare all'erario le ritenute sui redditi dei dipendenti dovute dal subappaltatore nell'ambito del contratto;

7.Gare di progettazione: riiduzione dei requisiti di fatturato, curriculum ed organico;

 

 


leggi tutte le notizie 

riserve appalti

News

Bonus edilizi, per i lavori sopra i 516mila euro scatta l obbligo di qualificazione
Dal 2023, per ottenere il Superbonus e gli altri bonus edilizi, i lavori di importo superiore a 516mila euro dovranno essere affidati ad imprese in...
leggi...

Piattaforma on line per domande di compensazione
il MIMS ha comunicato l apertura della nuova piattaforma informatica  compensazioneprezzi.mit.gov.it   dedicata alla presentazione delle richieste...
leggi...

PRE ABILITAZIONE ai nuovi mercati telematici!
E' attiva fino all 11 maggio 2022 la procedura di pre-abilitazione ai nuovi bandi del Mercato Elettronico e del Sistema dinamico di acquisizione...
leggi...

Decreto MIMS (Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili) per la compensazione del caro materiali negli appalti pubblici.
Il Mims ha firmato il decreto che   semplificher??  l accesso al Fondo   per la compensazione e una circolare in cui spiega alle Stazioni Appalta...
leggi...

Decreto energia e caro materiali: Decreto legge 21/2022
Dopo il?? Decreto Sostegni Ter ??e il?? Decreto Energia , all'appello arriva il decreto-legge n.21 del 21 marzo 2022 (pubblicato nella Gazzett...
leggi...

Nuovo intervento sulla revisione dei prezzi dei materiali nei contratti di lavori.
Dopo l???articolo 29 del Decreto Legge 27 gennaio 2022, n. 4 e l???obbligo di inserimento nei documenti di gara di clausole di revisione dei prezzi...
leggi...

Articolo 29 del DL 4/2022 "Sostegni-ter" - Obbligo di inserire le clausole di revisione dei prezzi nei documenti di gara
Nell'ambito delle misure volte a contrastare le conseguenze economiche dell'emergenza sanitaria in corso, il Governo ha varato il Decreto Legge n. ...
leggi...

Newsletter

appalti estero